Comune di Sulmona

Portale ufficiale del Comune di Sulmona

19-08-2018
Ti trovi in: HOME » Avvisi » Bando concessione loculi cimiteriali. Chiusura termini di presentazione domande avviso pubblico del 01/03/2017
 

Che tempo fa?

La visualizzazione del contenuto di questo modulo necessita l'accettazione dei cookie di tipo marketing.
E' possibile abilitare l'accettazione della suddetta tipologia di cookie al seguente link:
Cookie Policy

Traduci il sito

La visualizzazione del contenuto di questo modulo necessita l'accettazione dei cookie di tipo marketing.
E' possibile abilitare l'accettazione della suddetta tipologia di cookie al seguente link:
Cookie Policy

Controllo automatico accessiControllo automatico accessi 800-106330 Conferimento rifiuti ingombrantiConferimento rifiuti ingombranti 800-012490

Bando concessione loculi cimiteriali. Chiusura termini di presentazione domande avviso pubblico del 01/03/2017

Categoria: 0 - Pubblicato in data 21/04/2017

Con riferimento al bando di concessione dei loculi cimiteriali pubblicato in data 01/03/2017, si comunica che con Deliberazione di Giunta Comunale n. 89 del 18/04/2017 è stato disposto quanto segue:

"1)     Di stabilire al 02/05/2017 il termine ultimo per la presentazione all’Ufficio Protocollo dell’Ente delle istanze di partecipazione all’Avviso pubblico, pubblicato il 01/03/2017, per la concessione dei nuovi loculi cimiteriali (8°lotto - Colombario E);

2)     Di ritenere sin d’ora utilmente formulate le istanze pervenute via pec entro le ore 24,00 del giorno 02/05/2017 ed assunte in numerazione al protocollo dell’Ente il giorno successivo;

3)     Di stabilire che del presente atto sia data opportuna conoscenza mediante pubblicazione anche sul sito istituzionale dell’Ente alla Sezione Avvisi ed alla Sezione Notizie;

4)     Di trasmettere il presente atto al Dirigente del Settore 4°- Ambiente e Infrastrutture, per la elaborazione ed approvazione, alla scadenza dei termini, della graduatoria per la concessione dei loculi;

5)     di dichiarare la presente Deliberazione immediatamente eseguibile".